Pronostico NBA Finals | NBA 2017

NBA Finals 2017 a un punto di svolta. Tornano in campo nella notte tra mercoledì 7 e giovedì 8 giugno, alle 3 (ora italiana), i Golden State Warriors di Curry e i Cleveland Cavaliers di LeBron James per gare 3. La serie si sposta in casa dei Cavs sul punteggio di 2-0 per i gialloblù, sospinti da un collettivo che ha saputo metabolizzare al meglio l’approdo della star Kevin Durant, assoluto mattatore di gara 2. I prossimi appuntamenti: sabato 10 giugno per gara 4, martedì 13 l’eventuale gara 5.

Ora prima di entrare nello specifico del pronostico di Cleveland Cavaliers – Golden State Warriors vi invitiamo a consultare tutti i pronostici sul basket con i consigli per le vostre scommesse vincenti.

Pronostico Cavs – Warriors

È già a un punto di svolta la serie di NBA Finals tra Warriors e Cavaliers, le assolute dominatrici della storia moderna del basket a stelle e strisce arrivate alla terza finale consecutiva. Riaprire uno spiraglio o finire nel baratro: non ci sono alternative per i Cavs. Con l’approdo della serie alla Quicken Loans Arena, i rossi hanno bisogno di trovare il primo successo che permetterebbe di reagire alle due scoppole subite sul campo rivale (soprattutto la seconda per 132-113). I Warriors, dal canto loro, stanno giocando un basket stellare, guidati da uno Steph Curry, che ha chiuso gara-2 in tripla doppia (32-10-11), e da un Kevin Durant che ha saputo integrarsi in maniera splendida nel nuovo tessuto di gioco di coach Kerr e sta offrendo una pallacanestro di difficile lettura da parte degli avversari e di conseguenza quasi impossibile da fermare. I 33 punti e 13 rimbalzi del secondo match sono più di un indizio sul livello di integrazione, ma anche i compagni non sono stati da meno, in particolare Klay Thompson con i suoi 22 e 7 rimbalzi. Dall’altra parte King James è reduce da una tripla doppia (29-11-14) che non ha prodotto gli effetti sperati, con Kevin Love (27 e 7 rimbalzi) e Kyrie Irving (19-2-7), rispettivamente secondo e terzo miglior marcatore per i Cavs, poco aiutati dalla panchina e soprattutto da un JR Smith decisamente sottotono e che adesso rischia il posto nel quintetto. Tutto da misurare l’effetto della Q Arena: lo scorso anno permise di ribaltare una serie che sembrava già chiusa. Questa volta, però, per Cleveland sembra esserci poco spazio, dovendo puntare su un risultato finale, vediamo possibile un 4-1 per GS.

Pronostico: 1-4

SCOPRI LE QUOTE DI CLEVELAND CAVALIERS – GOLDEN STATE WARRIORS