Scopri i migliori pronostici sulla Coppa Italia e tutti i consigli per scommettere e vincere. Lasciati ispirare da Betclic, scopri dritte mirate per le partite della Coppa Italia e scommetti!

Pronostici Calcio Coppa Italia | Terzo turno

Terzo turno di Coppa Italia e squadre di serie A che fanno la loro comparsa sul palcoscenico della competizione arricchendo un programma già oltremodo interessante. Tante le sfide da tenere d’occhio: si comincia venerdì 11 agosto con Torino-Trapani, si prosegue sabato con altri 14 incontri e si chiude domenica 13, alle 20.30, con Verona-Avellino.

Coppa Italia Terzo turno: le partite

Detto di Torino-Trapani, con i siciliani crollati in LegaPro dopo un campionato dai due volti, sabato saranno di scena diversi incroci particolarmente gustosi. Si va dalle sfide “nostalgiche”, Genoa-Cesena, Sampdoria-Foggia e Cagliari-Palermo, agli anticipi del prossimo campionato di serie B, con Brescia-Pescara, Carpi-Salernitana e Bari-Cremonese; comunque vada, inoltre, al quarto turno approderà sicuramente almeno una squadra di LegaPro, in virtù del confronto Pordenone-Lecce. Pochi precedenti, infine, per i confronti Bologna-Cittadella, Sassuolo-Spezia, Udinese-Frosinone, Chievo-Ascoli, Spal-Renate e Benevento-Perugia.

SCOMMETTI ORA

Coppa Italia Quarto turno

Con le gare del prossimo weekend si chiude il programma dei match agostani. La Coppa Italia si prende una lunga pausa e torna il prossimo 29 novembre, data in cui è previsto il confronto tra le sedici vincitrici del turno precedente. Sfide ancora di sola andata da cui verranno fuori le avversarie delle prime otto squadre di serie A che subentreranno solo agli ottavi.

SCOMMETTI ORA

I pronostoci del Terzo turno di Coppa Italia

Torino-Trapani 1, pronostico scontato con i granata troppo superiori alla squadra allenata da Calori. Bologna-Cittadella X, sfida che potrebbe richiedere un’appendice ai supplementari visto che il Bologna sta affrontando non pochi problemi di infermeria. Genoa-Cesena 1, genoani in buon spolvero e desiderosi di cancellare il brutto finale di stagione. Spal-Renate 1, anche in questo caso prevarranno i valori in gioco. Pordenone-Lecce 1, la squadra di casa si è presa una bella rivincita sul Venezia di Inzaghi e potrebbe proseguire nella striscia utile. Brescia-Pescara 2, gara che promette gol e spettacolo con gli adriatici che potrebbero spuntarla. Benevento-Perugia 1, rivincita degli scorsi play off, potrebbe spuntarla ancora il Benevento. Carpi-Salernitana 1, entrambi sono apparse in palla, ma gli emiliani un pochino meglio. Sassuolo-Spezia 1, valori in campo e voglia di stupire per la squadra di Bucchi. Crotone-Piacenza 1, le due categorie di differenza potrebbero farsi sentire. Udinese-Frosinone 1, poche possibilità per i ciociari ancora work in progress. Sampdoria-Foggia 2, la sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo, vista la voglia di stupire dei satanelli. Chievo-Ascoli 2, anche qui possibile sorpresa. Bari-Cremonese 1, i biancorossi hanno già una discreta impostazione e sono galvanizzati dal successo sul Parma. Cagliari-Palermo X, probabile ci vogliano i supplementari. Verona-Avellino 1, valori in campo decisamente fuori portata per gli irpini.

SCOMMETTI ORA

Pronostici Calcio Coppa Italia | Secondo turno

Nuovo weekend dedicato alla Coppa Italia che, in occasione del secondo turno, vede scendere in campo i primi calibri più pesanti. Si comincia sabato 5 agosto, ma il grosso del programma è previsto per domenica. Tutti da gustare, tra gli altri, i match Bari-Parma, Carpi-Livorno, Brescia-Padova e Vicenza-Foggia.

Coppa Italia, il programma del secondo turno

Sfide di sola andata, a eliminazione diretta. Venti gare in tutto distribuite – non equamente – sui due giorni. Chi passa potrebbe regalarsi una sfida con le 11 formazioni di serie A che subentrano nel terzo turno. Sabato sono Spezia-Reggiana e Ascoli-Juve Stabia a inaugurare il turno alle 18, a seguire Empoli-Renate e Pro Vercelli-Lecce dalle 20.30. Domenica, quindi, Venezia-Pordenone e Novara-Piacenza alle 18.30, dalle 20 in poi il resto delle gare.

SCOMMETTI ORA

I pronostici di Bari-Parma

Match in programma domenica 6 agosto alle 21.15. Sfida tra nobili decadute, entrambe accomunate da un fallimento societario in tempi recenti. Da una parte il Bari che, affidato a Fabio Grosso, sta provando nuovamente la risalita al piano di sopra; squadra ancora incompleta, ma formazione già con una discreta identità tattica. Dall’altra parte il Parma di D’Aversa, reduce dal doppio salto dai Dilettanti alla B e desideroso di recuperare il tempo perso. Crociati ambiziosi e con ottime individualità. Pronostico in bilico, la differenza in questo calcio d’estate potrebbe farla anche l’ambiente del San Nicola. Bari leggermente favorito.

SCOMMETTI ORA

I pronostici di Carpi-Livorno

Gara in programma domenica 6 agosto alle 20.30. Il Carpi del nuovo corso-Calabro si prepara a un test di rilievo contro un Livorno ancora alla ricerca della chimica necessaria per sottrarsi alle secche della Lega Pro. Nonostante le pesanti partenze, al momento vediamo ampiamente favorita la squadra di casa.

SCOMMETTI ORA

I pronostici delle altre gare

Spezia-Reggiana: 1, liguri che hanno confermato Granoche e una struttura di base molto solida. Ascoli-Juve Stabia: X, potrebbero volerci i tempi supplementari per decidere la sfida, visto che l’Ascoli sta affrontando una fase non facile di ricostruzione dopo la scorsa stagione. Empoli-Renate: 1, troppo ampio il divario in campo. Pro Vercelli-Lecce: 1, la Pro fa del suo stadio un fortino quasi inespugnabile, in mezzo anche la categoria di differenza con i salentini. Venezia-Pordenone: 1, revival delle sfide dello scorso anno, squadra di Inzaghi favorita. Novara-Piacenza: 1, piemontesi con una marcia in più. Cittadella-AlbinoLeffe: 1, anche in questo caso la differenza di categoria si farà sentire. Avellino-Matera: 2, non escludiamo sorprese, visto il peso dei lucani. Entella-Cremonese: 1, gara complicata per i liguri, ma potrebbero spuntarla. Perugia-Gubbio: 1, torna il derby umbro ma Giunti può togliersi soddisfazioni e andare avanti. Salernitana-Alessandria: 1, senza Gonzalez squalificato, i piemontesi hanno poche chance.

SCOMMETTI ORA

Pronostici Calcio Coppa Italia | Primo turno

È la Coppa Italia a tagliare il nastro della stagione 2017-2018 per le competizioni nazionali. Si comincia i prossimi 29 e 30 luglio con il primo turno della manifestazione, a cui prenderanno parte le formazioni di LegaPro e alcune di serie D. Dal secondo, poi, in programma il 6 agosto ci sarà spazio per i team della cadetteria e una settimana dopo ecco anche le prime 10 formazioni di A. Match di sola andata e spesso forieri di sorprese.

Primo turno Coppa Italia 2017-2018

Il via sabato 29 luglio con Arezzo – Triestina: due formazioni che hanno scritto pagine importanti anche al piano di sopra e che gradualmente stanno provando a risalire la china dopo alcuni anni bui. I giuliani, in particolare, sono reduci dalle promozioni in serie dalle categorie dilettantistiche. Non sono gli unici nomi altisonanti di questa fase: il neo-retrocesso Pisa, affidato alle cure di Gautieri (subentrato a Gattuso), se la vedrà col Varese di Iacolino reduce da alterne fortune dopo il crollo di due stagioni fa. Da tenere d’occhio anche il Livorno che se la vedrà con l’ambizioso Feralpi Salò, già capace di mettere in difficoltà squadre di alto cabotaggio in questa prima fase di preparazione, mentre il Trapani affrontreà la Paganese. Tra i possibili exploit da non trascurare l’Alessandria che sarà di scena a Cosenza e il Matera che affronta la Casertana.

SCOMMETTI ORA

L’ingresso delle squadre di Serie B nella manifestazione

Gli “scherzi” del sorteggio fanno sì che alcuni match del secondo turno siano decisi. Il più succulento vedrà di fronte Bari e Parma, sempre a proposito di nobili decadute e impegnate in una difficile risalita. Lo squadrone di D’Aversa, dopo la promozione strappata ai play off, farà il primo test importante contro i biancorossi di Fabio Grosso, quest’anno con meno nomi di grido ma già apparentemente più compatti sin dalle prime uscite. L’altro match già segnato in calendario è Virtus Entella-Cremonese, anche in questo caso i liguri divenuti ormai habituè della serie cadetta terranno a battesimo il ritorno dei grigiorossi di Tesser. Tra le possibili combinazioni che saranno decretate dalle gare di fine luglio, invece, la retrocessa Empoli aspetta la vincente di Siracusa-Rende, il Palermo sarà spettatore interessato di Francavilla-Imolese, il Brescia di Padova-Rende.

SCOMMETTI ORA

Le formazioni di serie A in campo prima di Ferragosto

A una settimana dal via del campionato, dieci squadre di serie A faranno le prove tecniche nel terzo turno di Coppa Italia. Si vedranno in campo le tre neo-promosse Verona, Spal e Benevento accompagnate dalle formazioni approdate nella seconda metà di classifica: dal Genoa al Cagliari, dal Bologna al Sassuolo, sino a Crotone, Udinese, Chievo, Torino e Sampdoria.

SCOMMETTI ORA

I pronostici del primo turno di Coppa Italia

Arezzo-Triestina: 2, possibile sorpresa dei giuliani, più motivati a recuperare rapidamente il terreno perso. Vicenza-Pro Piacenza: 1, nonostante i problemi societari dei veneti è facile immaginare un passaggio del turno visto il valore superiore dimostrato solo a sprazzi lo scorso anno. Pisa-Varese: 1, toscani già in palla e in buone condizioni. Matera-Casertana: 1, i lucani sono stati a lungo una bella rivelazione dello scorso campionato, possono ripetersi. Lecce-Cilverghe: 1, quota presumibilmente bassa per i salentini, ma si potrebbe pensare di giocarsi anche l’Over. Cosenza-Alessandria: 2, i piemontesi sono tra le deluse dell’ultima stagione e avranno tanta voglia di riscatto sin dal primo fischio di inizio.

SCOMMETTI ORA

Pronostico Juventus – Lazio | Coppa Italia Finale

Ultimo atto dell’edizione 2017 di Coppa Italia in programma mercoledì 17 maggio alle ore 21. Di fronte la Juventus, dominatrice del calcio italiano e finalista anche in Champions League, e la Lazio di Simone Inzaghi quest’anno capace di strappare applausi e di porsi subito alle spalle delle big di serie A.

Pronostici, quote e consigli per le scommesse di Juventus – Lazio

La Juventus punta a piazzare il primo colpo sulla strada che conduce al sogno chiamato Triplete, la Lazio a chiudere con la ciliegina una stagione che ha regalato parecchie soddisfazioni ai tifosi biancocelesti. I bianconeri arrivano alla finale dopo l’ultima inattesa sconfitta patita all’Olimpico contro i giallorossi, a seguito della quale la società ha scelto di rimanere a Roma per preparare al meglio l’altro ravvicinato impegno. Inzaghi, invece, è reduce dal ko indolore con la Fiorentina (a quarto posto già ipotecato) nel quale il tecnico ha lasciato a riposo parecchi pezzi da 90, a cominciare da Immobile (anche ex della gara). Gli ultimi otto confronti tra le parti si sono conclusi con altrettante vittorie della Juve, compresi i due rendez vous stagionali in serie A, in cui la Lazio non ha mai trovato il gol. Altri tempi e soprattutto un’altra Lazio, non ancora sospinta dal super Keita, capace di andare in gol consecutivamente nelle ultime quattro partite e di raggiungere per per la prima volta in carriera la doppia cifra, ma soprattutto una quota (15) di gran lunga superiore al computo complessivo delle precedenti tre stagioni (10). Pronostico sulla carta favorevole alla Juventus, che vorrà immediatamente riscattare l’ultimo colpo a vuoto e inaugurare nel migliore dei modi il periodo che condurrà alla finale di Champions League a Cardiff, passando per la conclusione del discorso scudetto, nella domenica successiva a Torino contro il Crotone.

SCOPRI LE QUOTE DI JUVENTUS – LAZIO

Pronostico Roma – Sampdoria | Coppa Italia Ottavi di Finale

Entra nel vivo la Coppa Italia con l’ingresso delle big direttamente agli Ottavi di finale. Seconda tornata a eliminazione diretta che prenderà martedì 17 gennaio con Inter-Bologna. A seguire sarà la volta di Sassuolo-Cesena, con i romagnoli unica squadra di B ancora in corsa. completano il quadro i big match Lazio-Genoa e Roma-Sampdoria. Hanno già passato il turno Fiorentina, Napoli, Milan e Juventus. Occhio al derby della Capitale possibile in semifinale.

Pronostici, quote e consigli per le scommesse di Roma – Sampdoria

Gara in programma giovedì 19 gennaio alle ore 21. Altro rendez-vous sull’asse Roma-Genova per questi ottavi di Coppa Italia. La Roma punta con decisione ad arrivare in fondo alla competizione per regalare una soddisfazione che manca da tempo ai tifosi. La squadra sta facendo a meno di Salah, partito alla volta della Coppa d’Africa, ma nell’ultimo mese si è riscoperta cinica e con l’abilità, propria delle grandi squadre, di punire gli avversari alla prima occasione utile. In più Spalletti ha riscoperto anche El Shaarawy che potrebbe tornare a contribuire al fatturato di gol, insieme al solito Dzeko. L’ultimo confronto tra le due formazioni in campionato si concluse con un rocambolesco 3-2; una gara in cui non mancò nulla: dal vantaggio per 2-0 dei blucerchiati nel primo tempo, alla pioggia battente che costrinse l’arbitro a una lunga interruzione tra primo e secondo tempo, fino alla rimonta giallorossa della ripresa con la firma di un super-Totti e l’ausilio di un rigore che fece arrabbiare parecchio i sampdoriani. La squadra di Giampaolo, dal canto suo, ha dimostrato di potersela giocare con tutte le grandi del campionato e ha una struttura per colpire con rapidi contropiedi. Pronostico in bilico, che vede i romanisti favoriti anche dal fattore campo. Da tenere d’occhio, visti i precedenti, anche la quota dell’over.

SCOPRI LE QUOTE DI ROMA – SAMPDORIA

Pronostico Lazio – Genoa | Coppa Italia Ottavi di Finale

Entra nel vivo la Coppa Italia con l’ingresso delle big direttamente agli Ottavi di finale. Seconda tornata a eliminazione diretta che prenderà martedì 17 gennaio con Inter-Bologna. A seguire sarà la volta di Sassuolo-Cesena, con i romagnoli unica squadra di B ancora in corsa. completano il quadro i big match Lazio-Genoa e Roma-Sampdoria. Hanno già passato il turno Fiorentina, Napoli, Milan e Juventus. Occhio al derby della Capitale possibile in semifinale.

Pronostici, quote e consigli per le scommesse di Lazio – Genoa

Gara in programma mercoledì 18 gennaio alle ore 21. Le sfide sull’asse Roma-Genova sono il sale di questi ottavi di Coppa Italia. La Lazio, rivelazione in campionato, prosegue nel suo ottimo momento, ha ritrovato Immobile nelle vesti di goleador, ha recuperato pezzi in difesa (Bastos, Lukaku e Wallace) e sta cercando di sostituire al meglio Keita, partito per la Coppa d’Africa. In più può contare su un Felipe Anderson che sembra sui livelli del suo primo campionato nella Capitale, anno in cui il Manchester United mise sul piatto 30 milioni di euro per aggiudicarselo. Nel frattempo la società sta anche lavorando sul mercato per assicurare a Inzaghi qualche puntello per una panchina al momento parecchio corta e che, peraltro, ha visto partire nelle ultime ore anche Cataldi. Dall’altra parte il Genoa ha già messo mano alla solita rivoluzione di mercato, un’abitudine tanto cara a Preziosi in ogni sessione. Sono partiti Pavoletti e Rincon, si è infortunato gravemente Perin, in cambio sono arrivati i giovani di grande interesse Morosini e Beghetto dalla B, in attacco è tornato Pinilla a dar man forte al giovane Simeone, e tra i pali a coprire le spalle a Lamanna c’è Rubinho, in aggiunta ecco la scommessa-Taarabt, già visto in Italia dalle parti di Milano. In campionato la sfida ha sorriso alla Lazio con un netto 3-1, la sensazione è che anche in Coppa il destino si possa ripetere. I biancocelesti al momento sono più squadra e meno work in progress come appaiono i liguri. Attenzione anche alla quota del gol-gol.

SCOPRI LE QUOTE DI LAZIO – GENOA