Scopri i migliori pronostici sul ciclismo e tutti i consigli per scommettere e vincere. Lasciati ispirare da Betclic!

Pronostici Tour de France 2017 – Ciclismo

Siamo solo alle prime tappe del Tour de France 2017, ma sono già successi eventi che hanno spiazzato molti appassionati e confuso soprattutto le idee degli scommettitori. L’arrivo in volata della quarta tappa, in particolare, ha sottratto alla corsa due grandi e sicuri protagonisti sino alle battute finali: da una parte Sagan, squalificato per una grave scorrettezza sul traguardo, dall’altro Cavendish che, proprio a causa del gomito largo dell’avversario e delle conseguente caduta, si è fratturato una scapola alzando bandiera bianca sulla competizione. Una circostanza che ha rimescolato le carte in gioco e che rende altamente complicato la ricerca di un serio favorito. Ma proviamo a passare in rassegna le forze in gioco.

Christopher Froome, Tour de France 2017

Il vincitore dello scorso anno, in forza al team Sky, punta al poker e per farlo ha già messo le cose in chiaro nei confronti dei numerosi contendenti. Si è preso la testa della classifica e ha resistito anche alla grande fuga dell’italiano Aru alla prima tappa di montagna, arrivando con appena 20 secondi di ritardo. È abituato alla vittoria e ha le capacità per continuare a dominare.

SCOMMETTI ORA!

Fabio Aru, Tour de France 2017

L’italiano dell’Astana, dopo aver saltato il Giro d’Italia per infortunio, ha focalizzato la sua preparazione sulla gara francese. Motivazioni altissime, dunque, che fanno il paio con l’arrivo in squadra di Jakub Fuglsang, un danese che si è già integrato molto bene con il sardo e sembra poter giocare un ruolo molto importante nelle strategie per la vittoria. La vittoria nella prima gara di montagna è stato un segnale ai contendenti; segnale che il ciclista nel post-gara non ha nascosto. “Volevo metterli alla prova”, ha detto. E se questi sono i risultati…

SCOMMETTI ORA!

Nairo Quintana, Tour de France 2017

Il colombiano, terzo nel 2016 e secondo nel 2015, non ha cominciato nel migliore dei modi la competizione. Appare appannato e con poco sprint, gli stessi difetti paventati al Giro d’Italia e che già lo scorso anno lo avevano costretto alla sconfitta in volata. Ha poco più di mezzo minuto di ritardo dalla testa della classifica, ma per colmare il gap ha bisogno di ritrovare la brillantezza dei tempi migliori. Per il momento non parte in prima fila tra i favoriti.

SCOMMETTI ORA!

Alberto Contador, Tour de France 2017

L’esperto ciclista spagnolo negli ultimi tempi si è trasformato in una sorta di Toto Cutugno del ciclismo, beffato quasi sempre al rush finale, come testimoniano i secondi posti alla Vuelta in Andalucia e alla Parigi-Nizza. Ha bisogno di un pizzico di fortuna e di quella fiducia che sinora gli è un po’ venuta a mancare. Dopo cinque gare è a quasi un minuto dalla vetta, distacco già parecchio significativo.

SCOMMETTI ORA!

Gli outsider, Tour de France 2017

Daniel Martin della Quick Step Floors, attualmente quarto in classifica dopo cinque fare, deve ancora dimostrare di poter reggere sulla distanza delle tre settimane, dopo essersi riuscito a imporre in gare molto brevi. Citiamo tra gli outsider anche il giovane Louis Meintjes (UAE Team Emirates), capace di restare sempre nel gruppo di testa, ma ancora un po’ acerbo. E per chiudere Rafal Majka (Bora-Hansgrohe), che dopo la maglia a pois nel 2016 punta ad un bel piazzamento in classifica generale.

SCOMMETTI ORA!

Pronostici Tour de France 2015 – Ciclismo

Sabato 4 luglio 2015 ha inizio da Utrecht in Olanda, la 102esima edizione del Tour de France, la corsa ciclistica più importante e seguita al mondo. Una edizione che terminerà il 26 luglio ovviamente a Parigi con arrivo sotto l’Arco di Trionfo per 21 appassionanti tappe nelle quali le 22 squadre presenti al via, daranno grandissima battaglia.
Il percorso prevede complessivamente 3 mila e 360 km divisi in 9 tappe pianeggianti, 3 collinari, 7 di montagna con cinque arrivi in salita e 2 cronometro (una individuale ed una a squadre). La tappa più lunga che i 198 corridori al via dovranno affrontare sarà la numero 4 in programma il 7 luglio e che porterà la carovana gialla da Seraing (Belgio) a Cambrai per 223,5 km totali.

Tour de France 2015 – Albo d’Oro

Il Tour De France che molti chiamano Grande Boucle, è la più antica corsa a tappe del mondo nonché uno dei tre Giri più importanti nel panorama ciclistico insieme al Giro d’Italia e la Vuelta di Spagna. La prima edizione si è corsa nel 1903 e prevedeva soltanto cinque tappe. Da notare che Continua a leggere