Pronostici Serie A 30 e 31 maggio – 38° giornata | Calcio

Pronostici Serie ATra sabato 30 e domenica 31 maggio sarà disputata la 38^ e ultima giornata del campionato di calcio di Serie A. Il titolo è già stato vinto, per il quarto anno consecutivo, dalla Juventus; anche la lotta per la retrocessione ha già emesso i suoi verdetti, con Parma, Cesena e Cagliari che il prossimo anno saranno costrette a partire dalla Serie B. Rimangono aperti i discorsi per l’assegnazione dei posti per le coppe europee.

Se la Roma è ormai certa della seconda posizione (che vale l’accesso diretto alla Champions League), la sconfitta della Lazio nel derby lascia ancora possibilità al Napoli di giocarsi tutto nello scontro diretto. In zona Europa League l’Inter, che ha perso in casa del Genoa per 3 a 2, deve sperare in un miracolo per riuscire a centrare l’ultimo posto valido, sempre che lo stesso Genoa non riesca ad ottenere in extremis la licenza Uefa.

Di seguito i pronostici di Serie A della 38° giornata:

Pronostico Verona – Juventus (sabato 30 maggio 2015 ore 18.00):

le due squadre non hanno più nulla da chiedere al Campionato. La Juventus è riuscita a centrare l’obiettivo scudetto e il Verona quello della salvezza. Da segnalare, però, la lotta per la classifica marcatori tra Toni (in testa con 21 reti) e Tevez (fermo a quota 20). Il primo sarà schierato dal primo minuto, mentre Allegri potrebbe far scendere in campo la squadra titolare per testare gli schemi in vista della finale di Champions (2 a 1,72).

SCOMMETTI ORA!

Pronostico Atalanta – Milan (sabato 30 maggio 2015 ore 20:45):

per Inzaghi la partita di Bergamo potrebbe essere l’ultima da allenatore del Milan. Il tecnico proverà a terminare con una vittoria un’annata disastrosa, che vede la squadra rossonera in decima posizione a soli 49 punti. Anche per l’Atalanta si è trattato di un campionato difficile, con la squadra al quart’ultimo posto. Gli orobici cercherà di congedarsi dal proprio pubblico con una vittoria; il Milan, comunque, appare favorito (2 a 2,45).

SCOMMETTI ORA!

Pronostico Cagliari – Udinese (domenica 31 maggio 2015 ore 18.00):

il Cagliari ha ufficialmente salutato la Serie A alla 36^ giornata, dopo la sconfitta interna con il Palermo. Stramaccioni non potrà proporre in Sardegna la formazione migliore in quanto, molto probabilmente, sia Di Natale che Pinzi potrebbero accomodarsi in panchina. L’Udinese è ormai salva da diverse giornate, e nelle ultime partite ha raccolto altrettante sconfitte contro Sampdoria, Roma e Sassuolo (1 a 2,25).

SCOMMETTI ORA!

Pronostico Fiorentina – Chievo (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

dopo l’uscita dall’Europa League con il Siviglia (poi vincitore della coppa), la Fiorentina è riuscita ad ottenere due vittorie contro Parma e Palermo, che hanno consentito alla squadra di Montella di assicurarsi un posto per poter disputare la prossima edizione della competizione europea. Per il Chievo è stata un’altra stagione caratterizzata da una salvezza ottenuta senza particolari patemi, grazie al 14esimo posto finale (1 a 1,40).

SCOMMETTI ORA!

Inter – Empoli (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

dopo l’ottima vittoria ottenuta contro la Lazio la squadra di Mancini ha dovuto registrare due sconfitte (contro Juventus e Genoa) che l’hanno di fatto esclusa dalla corsa all’Europa League. Rimane una piccolissima speranza è rappresentata dalla mancata licenza Uefa del Genoa, sempre che il Parma vinca con la Sampdoria. L’Empoli di Sarri potrebbe arrivare a San Siro già sazio e con il tecnico “confuso” dalle voci di mercato (1 a 1,55).

SCOMMETTI ORA!

Napoli – Lazio (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

l’ultima giornata propone il big match tra le squadre di Benitez e Pioli, ancora in lotta per il terzo posto, che significherebbe preliminari di Champions League. La sconfitta contro la Juventus sembrava aver messo fine alle speranze dei partenopei, ma la vittoria della Roma nel derby ha lasciato le due squadre distanziate di soli 3 punti. Il Napoli sarà obbligato a vincere per raggiungere a quota 66 la Lazio, e si aggiudicherebbe il terzo posto in virtù degli scontri diretti (all’andata gli azzurri vinsero 1 a 0 a Roma). Entrambe le compagini arrivano alla sfida con diversi problemi; se quella di Pioli deve ancora digerire sia la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus, i partenopei hanno dovuto assistere alla conferenza stampa di addio del tecnico spagnolo (1 a 2,05).

SCOMMETTI ORA!

Roma – Palermo (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

la Roma di Rudi Garcia ha potuto festeggiare, nell’ultimo turno, sia la vittoria nel derby che la conquista del secondo posto. Dopo un girone di ritorno travagliato, il risultato sembra aver soddisfatto anche i tifosi, nonostante la speranza fosse quella di lottare con la Juventus fino alla fine. Il Palermo, invece, è pronto a salutare Dybala, che ha già effettuato le visite mediche alla Juventus e domenica partirà dalla panchina (1 a 1,42).

SCOMMETTI ORA!

Sampdoria – Parma (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

dopo essere rimasta a lungo in zona Champions, nelle ultime giornate la Sampdoria ha rallentato la sua corsa, trovandosi ora ad una partita dal termine al settimo posto, a quattro lunghezze dal Genoa. Il Parma, ormai certo di retrocedere, sta vivendo momenti difficili per quanto riguarda il suo futuro, vista la ventilata ipotesi di ripartire dalla Serie D. Domenica, fortunatamente, si concluderà una stagione da incubo per Donadoni (1 a 1,38).

SCOMMETTI ORA!

Sassuolo – Genoa (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

la squadra di Di Francesco è la vera rivelazione della stagione; ha offerto un calcio offensivo capace di portarla fino al dodicesimo posto. Dopo un periodo di appannamento successivo alla matematica salvezza, il Sassuolo ha ottenuto 3 vittorie consecutive. Anche il Genoa ha disputato un campionato straordinario, che si concluderà al sesto posto. Significherebbe Europa League, sempre che arrivi la licenza Uefa (2 a 2,45).

SCOMMETTI ORA!

Torino – Cesena (domenica 31 maggio 2015 ore 20:45):

il Torino è riuscito a tenere aperta la porta per l’Europa League fino alla 37^ giornata, quando la sconfitta contro il Milan ha spento ogni residua speranza. Il Cesena, invece, è pronto a salutare la Serie A, dopo un anno complicato che si conclude con un penultimo posto deludente. I granata cercheranno di salutare il proprio pubblico con una prestazione convincente (1 a 1,35).

SCOMMETTI ORA!